Saturday 17      ORE 22:20  |  ORE 22:20  |  ORE 22:20  |  ORE 22:30  |  ORE 16:20  |  ORE 16:20

Vostok N°20

ORE 22:30 | Sala 3


France, 2018, Full HD, Color, 49' - documentary

REGIA:
Elisabeth Silveiro

CAST:
Fanny Ardant

FOTOGRAFIA:
Saulius Lukosevius

MONTAGGIO:
Benoit Delbove

MUSICA:
Evgueni Galpérine

SUONO:
Galina Dudakova, Antoine Faure

PRODUTTORE:
Claire Chassagne

PRODUZIONE:
Dolce Vita Films

SINOSSI:

La vita di tutti i giorni in una cuccetta di terza classe del treno transiberiano chiamato Vostok n°20. Nel piccolo e poco confortevole vagone le persone condividono pasti e conversazioni con estranei per passare il tempo. Un lungo viaggio e spaccato della odierna Russia, con le sue quattro stagioni e le sue 7 zone che scorrono davanti ai nostri occhi.
Creando un contrasto letterario, poemi di Marina Tsvétaïeva raccontati da Fanny Ardant mettono in luce i sentimenti dei passeggeri: la loro solitudine, il loro desiderio di libertà e amore.
In questo treno comune eppure mitico, la Russia dei grandi autori si mescola con quella dei passeggeri, eroi anonimi della transiberiana.
BIOGRAFIA:

Elisabeth Silveiro è una regista francese con origini russe e cubane. Ha studiato montaggio alla IAD Belgium Cinema School diplomandosi nel 2011. Attualmente sta lavorando su “Stray cats”, un lungometraggio collettivo con altri cinque registi. Nel 2018 ha co-diretto il corto “The lost ones”, prodotto da G.R.E.C. Nei suoi lavori le piace esplorare le tematiche riguardanti le origini, il tempo e la ricerca di se stessi. “Vostok n°20” è il suo primo film.
RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Link: Programma PDF
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com