RIFF Movies Archive

Bambini in esilio saharawi, rifugiati figli di rifugiati



Italy, 2010, DVD 5, area 0 - Color - 19

DIRECTED BY:
Fiorella Bendoni

CAST:
Popolo Saharawi

SCREENPLAY:
Fiorella Bendoni

PHOTOGRAPHY:
Fiorella Bendoni

EDITING:
ADV Communication srl

MUSIC:
Andrea Dell'Olio, Dario Lastrucci, Mariem Hassan

SOUND:
Luca Vescovini, Giovanni Bigalli

PRODUCER:
Associazione Ban Slout Larbi

PRODUCTION:
ADV Communication srl

STORY DESCRIPTION:

Bambini saharawi, una generazione nata in esilio da genitori nati in esilio. Famiglie costrette a trovare ogni giorno un motivo per continuare a resistere e lottare, che educano i propri figli ad un mondo più giusto per loro e per tutto il loro popolo per poter tornare a vivere liberi, nella loro terra
DIRECTOR BIOGRAPHICAL NOTE:

FIORELLA BENDONI Nata a Firenze il 15.08.1956 Via Calatafimi 38, 50019 Sesto Fiorentino, Firenze +39 339 4091716 e-mail: fiorellabendoni@gmail.comPROFESSIONE: impegnata presso pubblica amministrazioneMembro fondatore del Comitato di solidarietà con il Popolo Saharawi di Sesto Fiorentino (anno 1986) e poi dell’Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi” di Sesto Fiorentino (anno 1991), di cui ancora oggi dirigente. Oltre all’attività di volontariato, segue in particolare la comunicazione per conto dell’Associazione.REALIZZAZIONI E CONSULENZE- “IL CAMMINO DEL POPOLO SAHARAWI VERSO LA LIBERTÀ, (NON TUTTI I MURI SONO CROLLATI)” un libro sul Popolo saharawi e la sua lotta di liberazione. Realizzazione per le scuole (anno 2000) Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi” – Sesto Fiorentino- “ELIO MARINI: UNA TESTIMONIANZA DI LIBERTA’ Un libro sulla nascita dei rapporti di amicizia e gemellaggio con il Popolo Saharawi e Sesto Fiorentino, la prima città italiana a gemellarsi nel 1984 . Attività di coordinamento Realizzato a cura del Comune di Sesto Fiorentino - “SAHARA OCCIDENTALE UNA NAZIONE CHE VUOLE ESISTERE” un documentario sul popolo Saharawi fra Algeria e territori liberati del Sahara Occidentale, realizzato in versione italiana, inglese, francese, tedesca e spagnola (con libro fotografico allegato) Segreteria di produzione e di regia Produzione Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi” – Sesto Fiorentino Edizione E.M.I. Bologna- MOSTRA FOTOGRAFICA “TRENTA ANNI BASTANO” Testi accompagnatori alla mostra fotografica di grandi dimensioni sul Popolo Saharawi Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi” di Sesto Fiorentino esposta in vari luoghi in Italia e all’estero (Provincia di Firenze, Vienna, St. Polten, Parigi, Roma, Montespertoli, Sesto Fiorentino, Comunità Montana Mugello, ecc.)- “SAHARAWI DONNA: DALLA REPUBBLICA ALL’ESILIO” un documentario sulla questione saharawi vista con gli occhi delle donne del suo popolo (con libro fotografico allegato) realizzato in versione italiana, inglese, francese, tedesca, spagnola e giapponese. Sceneggiatura e regia Produzione Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi”, Sesto Fiorentino. Edizione E.M.I. Bologna- “CARTA GEOGRAFICA DEL SAHARA OCCIDENTALE” Riproduzione della carta geografica del Sahara Occidentale ai tempi della colonizzazione spagnola con testi informativi ed esplicativi della situazione attuale (la costruzione del muro da parte del Marocco, l’esilio dei saharawi, ecc.). Cura della realizzazione e dei testi. La carta è accompagnata da un filmato in mini dvd dal titolo “viaggio nella R.A.S.D.” realizzato nei territori liberati del Sahara Occidentale. Regia Prodotto da Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi” di Sesto Fiorentino.- “BAMBINI IN ESILIO: SAHARAWI, RIFUGIATI FIGLI DI RIFUGIATI” Film in versione italiana, inglese, francese, tedesca e spagnola. Un film sulla causa del Popolo saharawi vista attraverso i sogni, le speranze e le disillusioni dei bambini; bambini nati in esilio in campi di rifugiati, figli di genitori a loro volta nati e cresciuti nel deserto. Ci raccontano la storia del loro popolo, la loro vita, i loro sogni, la solidarietà internazionale. Con la loro spontaneità e semplicità ci avvicinano ad un dramma dei nostri tempi troppo spesso ignorato. Bambini rifugiati, figli di rifugiati che ci chiedono, con gli sguardi, i sorrisi, le timide parole, di aiutarli a tornare a casa, ci chiedono che i loro figli, quando ne avranno, non nascano più in campi di rifugiati ma nel Sahara Occidentale, la loro terra. Sceneggiatura e regia Prodotto Associazione di solidarietà con il Popolo Saharawi “Ban Slout Larbi” di Sesto Fiorentino.

RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Programma PDF

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com