RIFF Movies Archive

5 (Cinque)



Italy, 2010, HD - Color - 99'

DIRECTED BY:
Francesco Maria Dominedò

CAST:
Matteo Branciamore, Stefano Sammarco, Alessandro Tersigni, Christian Marazziti, Alessandro Borghi

SCREENPLAY:
Riccardo Papa, Francesco Maria Dominedò, Valter D'Errico

PHOTOGRAPHY:
Michele D'Attanasio

EDITING:
Luigi Mearelli

SET DESIGN:
Luca Servino

COSTUME DESIGN:
Innocenza Coio, Tiziana Trabalza

MUSIC:
Louis Siciliano

SOUND:
Andrea Sileo

PRODUCER:
Valter D'Errico

PRODUCTION:
Vaderrik Communication S.r.l.

STORY DESCRIPTION:

La storia è tutta romana ed ha come locations "il Quarticciolo" e Roma est. Una storia di criminalità i cui personaggi sembrano usciti da un fumetto, i 5 ragazzi protagonisti si conoscono adolescenti in riformatorio dove ciascuno di loro è rinchiuso per piccoli reati. Cresciuti in mezzo alla strada, riescono a portare a termine una grossa rapina improvvisandosi professionisti. Il facile guadagno, le donne e la bella vita saranno l'illusorio convincimento che li porterà a varcare la soglia del limite nei giri di affari successivi che saranno in grado di mettere i piedi. Le continue "dosi" di adrenalina e l'onnipotenza che sentiranno quasi afferrare ciascuno nelle proprie mani, li condurranno in un mondo più agguerrito, più malvagio, più spietato di loro.







The story is very Roman, taking place in Quarticciolo and Roma Est. A story of crime, with characters who seem to come out from the comics, the 5 boys have known each other since they were teenagers staying in a reformatory after committing some minor offenses. Raised on the streets, they pull off a job, acting as professionals. The illusion of easy money, women and the good life bring them to cross the threshold, to commit even more crimes. The incessant adrenaline rush and the feeling of omnipotence will launch them into a world more aggressive, more evil and more ruthless than them.
DIRECTOR BIOGRAPHICAL NOTE:

Come attore Francesco è tra gli interpreti di "Fatti della Banda della Magliana", "Cover Boy" e "Il Rabdomante". Debutta alla regia nel 1999 e realizza numerosi lavori come lo spot: "Video Adozione a Distanza" per World Life Programme. Nel 2006 a Los Angeles gira e scrive "Reality killers", lungometraggio horror ispirato alla real-tv e agli snuff movies nello stesso anno, cura la regia di "Mamma mia che papà". Nel 2007, in Sud America con Marco Dolcetta, gira due documentari per le reti tv nazionali: "Hitler in Argentina" e "L'Acqua". Sempre nel 2007 gira "Munnezza tale e quale".







Dominedo's appearances as an actor include "Fatti della Banda della Magliana", "Cover Boy" e "Il Rabdomante". He made his directorial debut in 1999 with several works, such as the ad for the World Life Program "Video Adozione a Distanza". In 2006, in Los Angeles, he wrote and directed "Reality Killers", a horror feature insipired by reality tv and snuff films, and. in the same year aldo directed "Mamma mia che papà". In South AMerica, in 2007, he directed two documentaries for network television with Marco Dolcetta, "Hitler in Argentina" e "L'Acqua". Also, in 2007, he directed "Munezza tale e quale"

RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Programma PDF

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com