RIFF Movies Archive - documentary



LIVE MAURITANIA
Italy, 2008, DVD - Color - 24
Directed by: CRISTIANO BARBAROSSA
Screenplay: VALERIA COLASANTI
Photography: MASSIMO POLIDORI
Editing: DIGITAL VIDEO
Music: FILIPPO ZAPPONI
Producer: GUIA ZAPPONI
Production: LADY DREAMS SRL

Story description:
La Mauritania, unico paese sahariano bagnato dall’Oceano Atlantico, è una repubblica islamica di antichissima tradizione che ha conservato pressoché intatti usi e costumi ormai sempre meno diffusi. E’ uno dei paesi islamici che riconosce lo Stato d’Israele e il Corano, qui, è legge di stato. La società in Mauritania è basata sulla discendenza matrilineare, le donne non si trovano in una posizione di sottomissione, ma vige una separazione delle competenze tra maschi e femmine che determina anche molti equilibri economici di questa società. La bellezza femminile è ancora associata alla prosperità fisica, questo dimostra quanto questa società sia rimasta immune alla globalizzazione, rappresentando un interessante osservatorio d’antiche tradizioni e di dinamiche sociali.



Mauritania, only Saharan country bathed by the Atlantic ocean, is an Islamic republic of ancient tradition that has preserved less and less by now nearly intact uses and customs diffused. And' one of the Islamic countries that it recognizes the State of Israel and the Corano is law of state. The society in Mauritania is based on the descent matrilineare, the women are not found in a position of subjugation, but a separation of the competences is in force instead among males and females that it also determines many economic equilibriums of this society. Female beauty is still associated to the physical prosperity, this shows how much this society has been immune to the globalization, still representing an interesting observatory of ancient traditions and extremely useful uncontaminated social dynamics.


 
Director Biographical note:
Cristiano Barbarossa lavora come assistente di produzione a diversi progetti e documentari. Nel 1998 prepara e realizza la manifestazione e del Premio "Italy in the World 1998" a Caracas, e collabora alla regia del documentario, girato in Amazzonia "Lungo il Fiume: gli yanomami di fronte al loro destino”. Nel 1999 realizza il soggetto e collabora alla regia del documentario "Angeli & Killer", girato in Colombia nei quartieri dei giovani sicari di Bogotà e Medellin, con Paolo Brunatto, per "C'era una volta". Si è occupato dell’ideazione, progettazione e regia di vari documentari in onda su Raiuno, Raidue e Raitre. Autore e regista del programma “Ultima Leva”, in onda su La7. Organizza a Toronto, Canada, la Settimana della Cultura Italiana, in collaborazione con l'Istituto di Cultura Italiano, nell'ambito del Premio "Italy in the World 2001".



Cristiano Barbarossa has worked as a production assistant on many different projects and documentary films. In 1998 Barbarossa prepared and laid the manifestation for the Award “Italy in the world 1998” in Caracas. He also collaborated in directing the documentary film “ Lungo il fiume: gli yanomami al loro destino” shot in Amazonia. In 1999 he completed his subject and again collaborated in directing “ Angeli e killer”, a documentary shot in the quarters of the young hired killers of Bogota’ and Medellin, in Colombia. He worked with Paolo Brunatto in “ C’era una volta”. He carefully planned and directed several documentaries, broadcasted in Raiuno, Raidue, Raitre. Author and director of “Ultima Leva”, a program shown on La7 channel. In Toronto, Canada he organized, The Week of Italian Culture, in collaboration of the Italian Culture Institute, related to the “ Italy in the world 2001” Award.






[go back]
  [search movie]   [movies archive]