Saturday 16      ORE 16:20  |  ORE 16:20  |  ORE 16:20  |  ORE 16:20  |  ORE 16:20  |  ORE 16:30

Luigi Di Gianni: Soul of the South

ORE 16:20 | Sala 1


Italy/USA, 2019, Color, 11'53'' - documentary

REGIA:
Jeannine Guilyard

CAST:
Luigi Di Gianni

MONTAGGIO:
Jeannine Guilyard

MUSICA:
Dr. Tom Benjamin, Joseph W. Lana

PRODUTTORE:
Mauro Ianari

SINOSSI:

Nato a Napoli nel 1926, il regista Luigi Di Gianni ha catturato una dimensione del sud Italia che gli estranei non sapevano esistesse. Ha iniziato la sua carriera in Basilicata dopo aver visitato da bambino Pescopagano, città dei suoi avi. Il viaggio creò un attaccamento che lo avrebbe ispirato a tornare. Il suo primo documentario, “Magia Lucana” (1958), ha vinto il premio come miglior documentario al 19° Festival del cinema di Venezia. Di Gianni si avventurò quindi in Campania, Puglia e Calabria, dove si occupò di questioni antropologiche e sociali, esaminando l’intreccio di riti pagani e pratiche cattoliche.
BIOGRAFIA:

Jeannine Guilyard lavora come giornalista e si occupa di cinema italiano per la rivista “Fra Noi” di Chicago dal 2005. Inoltre è video editor e ha vinto i premi Emmy e Peabody per il suo lavoro per la ABC News “Special report” sull’11 settembre 2001. Lo scorso anno ha realizzato il documentario “Return to Lucania”, beneficiario di sovvenzioni e finalista al Russo Brothers Italian American Film Forum. Il film traccia lo sviluppo socioeconomico della Basilicata attraverso il cinema fatto lì. Il suo ultimo lavoro, “Luigi Di Gianni: Soul of the South”, è un omaggio al pionieristico regista di documentari scomparso a maggio.

RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Programma PDF

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com