Tuesday 09      ORE 18:00  |  ORE 19:00  |  ORE 20:20  |  ORE 20:40  |  ORE 22:20  |  ORE 22:30

Forbidden Voices

ORE 20:40 | SALA 3


Switzerland, 2012, HD, Color, 92' - documentary

REGIA:
Barbara Miller

CAST:
Yoani Sánchez, Farnaz Seifi, Zeng Jinyan

SCENEGGIATURA:
Barbara Miller

FOTOGRAFIA:
Peter Indergand

MONTAGGIO:
Andreas Winterstein

MUSICA:
Marcel Vaid

SUONO:
Roman Bergamin

PRODUTTORE:
Philip Delaquis

PRODUZIONE:
Das Kollektiv fuer audiovisuelle Werke GmbH, Zurich, Switzerland

VENDITE ESTERE:
Accent Films International Ltd., Montreux, Switzerland

SINOSSI:

Le loro voci vengono soppresse, vietate e censurate: ma le blogger di fama mondiale Yoani Sánchez, Zeng Jinyan e Farnaz Seifi non temono i rispettivi regimi dittatoriali. Queste donne senza paura rappresentano una nuova generazione di ribelli moderni collegati dalla rete. A Cuba, in Cina e in Iran, rischiando la vita, queste giovani coraggiose scuotono le fondamenta del monopolio delle informazioni di stato con i loro blog. ‘Forbidden Voices’ le accompagna nel loro pericoloso viaggio e mostra l’utilizzo di social media come Facebook, YouTube e Twitter per denunciare e combattere le violazioni dei diritti umani e della libertà di parola.
BIOGRAFIA:

Barbara Miller è nata a Zurigo, in Svizzera. Ha studiato presso l'Università di Zurigo cinema, filosofia e psicologia e si è laureata in legge. Ha lavorato per due anni come assistente alla regia e al montaggio del documentario candidato all'Oscar 'War Photographer', di Christian Frei. Dal 2001 lavora come regista freelance di documentari per la Swiss National TV. Ha diretto oltre dieci documentari di 50 minuti, acclamati dalla critica, su una varietà di soggetti di ambito sociale. Forbidden Voices è il suo primo documentario ‘lungo’.

RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Programma PDF

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com