Bando di concorso per sceneggiature
REGOLAMENTO
1) Diritti. La sceneggiatura non deve essere stata precedentemente opzionata, venduta o prodotta. Autore dello script può essere una o più persone, italiane o straniere, senza limiti di età. Ogni autore può partecipare anche con più di un’opera. Sono ammesse al concorso opere cinematografiche originali (non tratte da opere drammatiche e/o letterarie di altro autore) e inedite, i cui diritti siano di proprietà dell'autore (o degli autori), in lingua inglese o in lingua italiana.
2) Formato. Sono ammesse sceneggiature per film a soggetto di lungometraggio e cortometraggio (formato americano: 30 righe circa per pagina, carattere Courier 12 o simili; pagine e scene numerate). Per le sceneggiature di lungometraggio è consentita una lunghezza massima di 150 pagine, mentre per i cortometraggi la lunghezza massima consentita è di 40 pagine.
3) Anonimato. I concorrenti inseriranno nel plico contenente l'opera, la quale non dovrà riportare segni riconoscibili e tantomeno nomi e numeri di telefono, una seconda busta sigillata, contenente scheda biografica dell'autore con relativi recapiti e, nel caso di cortometraggio, dichiarazione riguardante l'eventuale regia.
4) Come Inviare: è previsto, oltre all'invio della copia cartacea con posta prioritaria all'indirizzo del festival (via Po 152, 00198 Roma), l'invio di una copia virtuale dell'opera on line da caricare sul form di iscrizione.

5) Sceneggiatura di cortometraggio. E' previsto il lancio produttivo della sceneggiatura di cortometraggio vincitrice curata da una produzione cinematografica. lo/la sceneggiatore/trice, avrà la possibilità di candidarsi alla regia o candidare un/a regista di propria fiducia, cosa che non esclude la possibilità da parte dell'organizzazione di valutare curricula di altri artisti.
6) Soggetti. È possibile partecipare al concorso con soggetti di lungometraggio, i quali devono rispettare i seguenti parametri. Lunghezza minima 12 cartelle e massima 35. La sottoscrizione per tale sezione è di Euro 10.
7) Premi. La giuria assegna il premio all’unanimità.
8) Scadenza: 1 luglio 2018.
9) Pagamento della quota. La quota d'iscrizione va versata sul seguente conto corrente o con cata di credito su questo link:  Carta di credito

Unicredit agenzia 208
IBAN: IT43E0200805016000400829626
ABI: 2008 - CAB: 05016 - CC n. 400829626 -intestato a RIFF -Roma Independent Film Festival.
10) Indirizzo.
RIFF/Ferrari
Via Po 152, 00198 Roma Italy
RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER
Scegli lingua - Choose language:

Link: Programma PDF
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com