NEWS

DOCUMENTARIFF: un concentrato di cinema d’autore Made in Italy

31/10/2019

9 documentari dei più promettenti cineasti italiani, in anteprima per il pubblico della Capitale
NEWS:

Per tutti gli amanti del grande cinema d’autore made in Italy, l’appuntamento è al Nuovo Cinema Aquila, dal 15 al 22 novembre.

La sezione “National Documentary Competition” riserva grandi sorprese.

Direttamente dalla Berlinale 2019, Anbessa”, della giovane e pluripremiata regista italoamericana Mo Scarpelli, già acclamata al Sundance Film Festival per la fotografia in “Speaking is difficult”. Per voi, un film con un team stellare direttamente dagli Academy, Cannes e Venezia.

Si vola poi a Parma, dove Alessandro Haber ci regala una straordinaria interpretazione in “Màt Sicuri l’ultimo Diogene”diretto da Francesco Dradi, Fabrizio Marcheselli e Antonio Cavaciuti.

Dalla 76a Mostra del Cinema di Venezia, la vita del grande artista contemporaneo “Sidival Fila”, celebrata da Francesco Di Pede e realizzata in collaborazione con la Scuola di cinema Sentieri Selvaggi.

A seguire, tre omaggi a grandi nomi del cinema d’autore.

L’indimenticata Anita Ekberg si racconta in “Ciao Anita”, di Jacques Lipkau Goyard e Marco Kuveiller, svelandoci l’altro volto della diva che ha fatto sognare intere generazioni.

“Luigi Di Gianni: Soul of the South”della documentarista Jeannine Guilyard, già in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia con “Gelsomina”, per celebrare il grande maestro – scomparso quest’anno – premiato a Venezia per “Magia Lucana”.

“Pastrone!” di Lorenzo De Nicola, biografo accreditato e già aiuto regia di nomi di fama internazionale, per far luce sul mistero che avvolge la vita del grande regista di “Cabiria”, kolossal scritto con Gabriele D’Annunzio, e non solo…

Si prosegue con l’impresa epica raccontata in “Moby Dick o il Teatro dei Venti” da Raffaele Manco, già film-maker per Report, Presa Diretta, La grande storia e per i principali canali italiani.

Infine, due storie intime ed emozionanti.

“Samira’s Dream”, di Nino Tropiano, presentato in anteprima italiana prima di volare al prestigioso Festival di Cannes per il Marché du Film nel 2020 e l’opera LGBTQ “Un uomo deve essere forte”firmata da Ilaria Ciavattini ed Elsi Perino.

Questo e tanto altro ancora nel programma della 18a edizione dei RIFF Awards. Vi aspettiamo!


RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Programma PDF

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com