NEWS

Annunciati i Documentari Internazionali: Una Sezione…Da Oscar

19/10/2019

È un’edizione straordinaria quella di quest’anno. Per una settimana, dal 15 al 22 novembre, il Pigneto sarà il palcoscenico di una raffinata selezione di opere provenienti da tutto il mondo e dai maggiori Festival internazionali.
NEWS:

9 documentari da 9 Paesi diversi, in anteprima per il pubblico della Capitale
È un’edizione straordinaria quella di quest’anno. Per una settimana, dal 15 al 22 novembre, il Pigneto sarà il palcoscenico di una raffinata selezione di opere provenienti da tutto il mondo e dai maggiori Festival internazionali.
Non ci credete? Date un’occhiata!

Con un team da Oscar, Barbara Bentree, regista e musicista già conosciuta negli Usa, ci regala un ritratto mozzafiato di uno dei più straordinari protagonisti della musica e del cinema, compositore di colonne sonore di film del calibro de “Il laureato” con Paul Simon e “Tootsie”.
“Dave Grusin: Not Enough Time”. E né il tempo né lo spazio sono abbastanza per elencare il suo curriculum mozzafiato: Premio Oscar per “Milagro” di Robert Redford, 8 Nomination agli Oscar, 80 Nomination ai Grammy e molto molto altro ancora.

Non da meno è il protagonista di “Peter Lindbergh: Women’s Stories”, documentario acclamato alla Berlinale 2019 e firmato da Jean Michel Vecchiet su colui che è stato definito come uno dei maggiori fotografi di moda di tutti i tempi, scomparso quest’anno. Nel cast Naomi Campbell e tanti altri grandi nomi che Lindbergh ha reso immortali nei suoi scatti.

Per gli amanti dei temi scottanti d’attualità, il brasiliano “Your Turn” di Eliza Capai (Berlinale 2019, sezione Generation) sulle grandi proteste in Brasile, “Antarctic Traces” di Michaela Grill, che ci regala immagini spettacolari portando all’attenzione la questione ambientale, “The World according to Amazon” diretto da Adrien Pinon e Thomas Lafarge, che ci svela il mondo sommerso dietro al grande colosso Usa.

Ancora, 3 opere dedicate al tema LGBTQ: “Madame” di Stéphane Riethauser, vincitore del Premio della Giuria al Festival del documentario di Madrid, in competizione a Locarno e presentato in anteprima mondiale al festival Visions Du Reel 2019; l’argentino “Miserere” di Francisco Ríos Flores, proiettato tra gli altri alla Berlinale, sezione Talents ed il poetico “Mr. Dimitris e Mrs. Dimitrula”, greco, di Tzeli Hadjidimitriou.

Per gli amanti della musica e delle atmosfere afrocaraibiche, “Bakosó: AfroBeats of Cuba” di Eli Jacobs-Fantauzzi; uno straordinario viaggio alla scoperta di un sound irresistibile.

Questo e tanto altro ancora nel programma della 18a edizione dei RIFF Awards.


RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter - Subscribe to our newsletter.

Programma PDF

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com