NEWS

Al RIFF il 21 novembre spazio alla musica tra film e documentari presentati in anteprima

20/11/2018

Alle 20.20 alla presenza del regista in sala per il concorso lungometraggi sarà proiettato "Verso un altrove" di Massimiliano Amato
NEWS:

Mercoledì 21 novembre si inizia come sempre con un gruppo di cortometraggi in proiezione a partire dalle 16.20:  Sacred Hair di Mario Morin (Canada, 2018), Sorceress di Max Blustin, The Crying of Tanbur di Anisa Sabiri (Tajikistan, 2018), The silence of the dying fish di Vasilis Kekatos (Grecia, 2018), The Third King di Christoph Oliver Strunck (Germania, 2018).

Alle 18.20 per il concorso documentari What Walaa Wants di Christy Garland (Canada/Danimarca, 2018) con protagonista Walaa, cresciuta in un campo profughi nel West Bank mentre la madre era in prigione, determinata a superare l’addestramento di base per diventare una delle poche donne nelle forze di sicurezza palestinesi.

Alle 20.20 alla presenza del regista in sala per il concorso lungometraggi sarà proiettato Verso un altrove di Massimiliano Amato (Italia, 2018). Tommaso Fontana esce di prigione dopo aver scontato una lunga pena detentiva. Cresciuto dentro una struttura di accoglienza di Livorno, ha vissuto la maggior parte della sua esistenza in carcere. Non ha una famiglia a cui rivolgersi, e nemmeno degli amici. Come può un ex detenuto senza famiglia, senza una casa dove andare, e senza un lavoro reinserirsi socialmente? Sulla sua strada Irina, una giovane prostituta romena, potrebbe riservargli più di qualche sorpresa.

Alle 22.20 alla presenza del regista in sala Landscape of music di Petr Keleptrishvili e Artem Ozhogov (Russia, 2018) un doc su quattro ragazzi russi che intraprendono un viaggio di 30 giorni in bicicletta da Liverpool a Londra alla ricerca delle nuove star della musica mondiale, tra sale concerti e studi di registrazione, tra festival e club.

Spazio anche alle masterclass del Festival. Alle 19.00 “Mobile Filmmaking” con Giacomo Mantovani accompagnata dalla proiezione di Lightning di Cristina Isoli (UK, 2018) e Il nome che mi hai sempre dato di Giuseppe Alessio Nuzzo (Italia, 2018).

Alle 20.30 il regista Alessandro Quadretti chiuderà la giornata presentando al pubblico del cinema del Pigneto il suo film I Babelici (Italia, 2018)

Seguirà alle 22.00 The Limit Of di Alan Mulligan (Irlanda, 2018).

RICERCA FILM

GENRE
ORIGINAL TITLE
DIRECTOR
COUNTRY
YEAR

   
NEWSLETTER
Scegli lingua - Choose language:

Link: Programma PDF
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com